martedì 17 gennaio 2012

Pasta e patate

Io la adoro.
E' uno di quei piatti che danno conforto in una fredda sera invernale, una coccola calda.
E il giorno dopo riscaldata con una generosa dose di formaggio grattuggiato sopra è la fine del mondo.
L'ovvia premessa è che io ho un modo tutto mio di fare pasta e patate, un po' minestra un po' risotto.

Ingredienti:
3 o 4 patate
100 gr di pancetta a dadini
una scatoletta di pomodori pelati
1/2 cipolla
 250 gr di pasta
olio
brodo


Procedimento:
Pelate le patate e tagliatele a cubetti.
Tritate finemente la cipolla e fatela soffriggere insieme alla pancetta con un po' di olio (non troppo, tenete conto il grasso della pancetta si scioglierà e quindi di olio ne basta poco)
 Aggiungete le patate e fatele rosolare un pochino, mescolando.
Aggiungete la pasta, i pelati, e il brodo caldo in modo che la pasta sia coperta.
Durante la cottura, man mano che il brodo si asciuga continuate ad aggiungerne come si farebbe per il risotto, e portate a cottura in questo modo tenendo il tutto mescolato.
Alla fine mettete una bella macinata di pepe e del formaggio grattuggiato.




3 commenti:

  1. Fede ma sai che mi hai dato un'idea su cosa fare per cena questa sera!!! La provo poi ti so dire!

    RispondiElimina